Bimbati vince la Maximum GP Series di Chioggia e conclude 7° nel Play Kart

La bacheca trofei del Rowego Racing Team si è allargata nell’ultima settimana grazie al successo del nostro Luca nel campionato Maximum GP Series, organizzato su un calendario di sei gare dal circuito di Chioggia Kart in questo 2018 da febbraio a novembre. Il primo posto in classifica finale è stato raggiunto grazie a due vittorie, due terzi posti, una quinta ed una sesta posizione nei vari eventi sui go-kart Sodi RT8 caratterizzati da un buon numero di partecipanti (circa 60 diversi piloti si sono affrontati dall’inizio della stagione) e da un format che sul lungo periodo ha premiato soprattutto la costanza di risultati.
L’ultimo evento, disputato il giorno 24 novembre, è stato contraddistinto dalla superficie decisamente umida dell’asfalto che ha stravolto qualche forza in campo tra i “big”: il nostro driver rodigino è comunque riuscito ad imporsi in prima fila in qualifica con il 2° tempo dietro a Davide Smiroldo, specialista del bagnato, per poi centrare la vittoria e la sicurezza matematica del trofeo nella prima manche a senso contrario (pista particolarmente apprezzata dal buon Bimbati), davanti ad un ottimo Enrico Gazzignato e per l’appunto a Smiroldo. Nella 2° Manche è invece precipitato in 9° posizione per una serie di errori un po’ banali, complice una mal digestione del tracciato in senso normale in versione rain e forse per una eccessiva spensieratezza visto il campionato già conquistato, risultando quindi 3° al termine della giornata come punteggio complessivo. In ogni caso vanno i complimenti più sinceri ad Andrea Brunati, Giovanni Mattiello e Roberto Tiozzo, (rispettivamente 2°, 3° e 4° nel ranking conclusivo stagionale) per aver battagliato con il coltello tra i denti per la conquista del titolo fino all’ultimo metro.
Oltre a due nuovi splendidi soprammobili, ovvero la coppa del podio e la targhetta commemorativa, è stato anche assegnato un altro succulento premio: l’intera Sprint Cup 2018/2019 totalmente gratuita al Vicenza Kart Indoor! Perché le gare, in fondo, non bastano mai!

Va sottolineato che durante questa ultima tappa della Maximum GP Series si stava svolgendo a circa 300km anche l’evento finale del Play Kart Championship, per il quale ovviamente Luca ha dovuto alzare bandiera bianca data la concomitanza temporale. Una mancanza calcolata, visto che sarebbe stato comunque difficilissimo imporsi tra i primi al MoKart Indoor di Como (tracciato privo di riferimenti validi per i nostri piloti Rowego) e che non ha influito particolarmente in classifica grazie alla regola dello scarto dei peggiori risultati. Il conteggio dei punti totali ha quindi decretato la 7° posizione finale in campionato su circa 40 partecipanti che consente l’accesso “élite” ai Playoff Play Kart, che si disputeranno il 9 Dicembre all’Affi Kart Indoor di Affi in provincia di Verona, nei quali il nostro driver 30enne tenterà di garantirsi un posto per le Finalissime Play Kart in Svizzera, sul circuito di Roggwil! Non resta che augurargli buona fortuna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *