L’unione fa la forza: nasce il Rowego PagaNedo Racing!

Siamo lieti di annunciarvi ufficialmente per questa annata la nascita del Rowego PagaNedo Racing, frutto della fusione tra il nostro Rowego Racing Team ed i ragazzi del PagaNedo Racing, un sodalizio pensato verso il mese di novembre del 2018 in vista della stagione Endurance ormai prossima con molti eventi da sostenere ed un bisogno crescente di piloti e risorse per disputare un panorama gare degno di questo nome. Questa squadra sarà composta da sei elementi (Luca Bimbati, Nicola Alfonso, Daniele Paganin, Ruggero Carpenedo, Simone Segato, Marco Lunardi) che potranno così alternarsi nelle competizioni di durata spartendosi un po’ i compiti, differenziando le squadre a seconda della tipologia di tracciato e soprattutto incamerando piazzamenti e punti SWS sotto un unico nome; era questo infatti il problema maggiore per Rowego e PagaNedo degli ultimi 24 mesi, ovvero la possibilità di accumulare abbastanza risultati per poter affermare di essere competitivi su diversi fronti, oltre al timore costante di veder svanire dalla mattina alla sera la partecipazione ad un evento per l’impossibilità di un singolo membro del team.
Inoltre lo consideriamo un atto dovuto per il grande rapporto di amicizia e rispetto che lega i nostri ragazzi da diverso tempo, un legame nato di fatto sul circuito di Chioggia Kart e che poi s’è consolidato in maniera definitiva alla 24 Ore di Siviglia del 2018 e alla 12 Ore di Bulgaria sette mesi dopo. Un gruppo affiatato e ben coordinato, e pure molto veloce quando, detta in gergo, becca la giornata giusta!

La base social media sarà sempre rowegoracing.com, che non muterà il proprio nome come non lo modificheranno le due pagine Facebook/Instagram del Rowego Racing Team e PagaNedo Racing, che continueranno a condividere le notizie, i link ed i contenuti separatamente sfruttando il bacino di followers già esistente.
A brevissimo pubblicheremo il nostro vestiario definitivo ed il calendario con il nostro programma Endurance, per il quale stiamo lavorando sodo nel tentativo di disputare almeno 20-25 gare di durata da Febbraio a Dicembre, alternando eventi Sodi World Series ad eventi marchiati CRG, oltre all’ormai immancabile 24 Ore di Siviglia che si disputerà tra circa 3 mesi (13-14 Aprile). Ci sono altre due 24 Ore, una 12 Ore ed una 8 Ore su cui il nostro interesse sembra essere piuttosto alto, ma purtroppo dovremo valutare l’impatto economico per poterle disputare in toto senza troppi pensieri, confidando nell’aiuto di qualche sponsor e nell’assenza di fastidiosi imprevisti: il motorsport, in fondo, è questione di budget, da sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *