SIMONE SEGATO

Nome: Simone
Cognome: Segato
Soprannome: Rider
Data di nascita: 21/10/1998
Provenienza: Marghera, Venezia
Team: Rowego PagaNedo Racing

Pista abituale: Chioggia Kart
Kartodromo preferito: Chioggia Kart
Circuito del cuore: Mugello

Biografia:
Iniziai alla tenera età di 8 anni, mio padre mi portava spesso al kartodromo in quanto correva in un campionato amatoriale tra amici ed io restavo per ore a guardarlo con ammirazione. Pian piano cominciai a provarli pure io, e la passione cresceva sempre di più, tant’è che alla fine lo convinsi ad iscrivermi alla competizione. I risultati iniziali ovviamente erano magri con gare in cui venivo doppiato, ma presi confidenza in fretta mettendo la mia firma sul trofeo dopo pochi anni. Fu quella la scintilla che mi spinse a testare il mondo delle endurance rental insieme ad un altro amico innamorato delle corse, scoprendo che il livello era molto più alto di quello che potevo aspettarmi.
Continuando ad allenarci e ad imparare dagli altri il nostro livello cresceva, e decidemmo così di fondare nel 2015 un team con un nome stabile per le gare a venire: i Riders! In quel periodo mi sentivo comunque penalizzato dal peso, punto cruciale del mondo kartistico, tuttavia allenandomi con costanza in palestra riuscii a tirare giù quei chili che mi facevano perdere decimi su decimi, fu una bella soddisfazione con un netto miglioramento dei risultati in pista. Nel 2016 per la prima volta mi affacciai sul panorama Sodi World Series (SWS) e nel corso di vari eventi a Chioggia fui notato dalla squadra PagaNedo Racing di Daniele Paganin e Ruggero Carpenedo, che alla fine mi convinsero ad entrare nel loro team e con cui corro tutt’ora.
Negli ultimi due anni non sono comunque mancate le partecipazioni con altre squadre ad eventi di spessore, tra i quali una 24 Ore di Jesolo con in Fermi Pro, una 24 Ore in Spagna con Rowego Racing ed una 12 Ore in Bulgaria sempre con quest’ultimi. Speriamo di continuare così!