PuraSimulazione.it, nuova partnership Rowego PagaNedo Racing

Siamo lieti di annunciare la collaborazione con Purasimulazione.it (link al sito ufficiale: www.purasimulazione.it), azienda specializzata nella produzione di simulatori e attrezzature specifiche informatiche per il motorsport!
Una vera e propria passione trasformata in lavoro da Cristiano e Francesco, che da un semplice negozio di informatica nel lontano ’95 sono poi passati alla personalizzazione di prodotti hardware nel 2005, sino ad evolversi in maniera definitiva nel ramo Simracing quattro anni fa migliorando in maniera esponenziale, sino allo straordinario livello attuale di accuratezza nelle proprie realizzazioni.

Simulatore professionale di Purasimulazione.it per la scuola del pilota Matteo Cressoni

La scintilla che fece sbocciare l’idea di lanciarsi a capofitto in questa tipologia di mercato nacque nel 2016, approntando un simulatore professionale per il pilota TCR Nicola Baldan in vista di una gara a Barcellona. Fu così entusiasta del livello di realismo e dei risultati riscontrati in pista che, grazie al sistema sempreverde del passaparola, sparse la voce tra i colleghi di volante provocando una certa curiosità generale sul prodotto utilizzato. In quello stesso anno a Monza (in occasione del TCR Italia) il buon Cristiano fu “aggredito” dalle domande dei piloti e degli addetti ai lavori, cominciando a gettare le basi per una serie di partnership molto importanti per la commercializzazione e lo sviluppo di ulteriori simulatori. Dal 2017 ad oggi l’azienda mestrina ha accumulato una tale esperienza da potersi considerare una delle più importanti a livello nazionale, collaborando con organizzatori e team dei campionati Mini Challenge Italia, TCR Italia, Nascar Euro Series, Lotus Cup, Peroni Race e fornendo un paio di fantastiche attrezzature simracing al kartodromo di Chioggia Kart (dove tra l’altro potete trovare anche una postazione studiata appositamente per il karting).

Volante replica Ferrari 488 del pilota Matteo Cressoni, prodotto da Purasimulazione.it
Sponsor Purasimulazione.it su vettura Lotus Cup

Il potersi allenare con strutture qualitativamente elevate porta grandi benefici a quei piloti che scelgono di sfruttare la tecnologia applicata al motorsport, dato che essa consente di acquisire dati, conoscenza della pista e feeling con il mezzo in maniera molto più rapida una volta calati nell’abitacolo reale, con un carico di lavoro e di setup ridotti per il pilota e per gli ingegneri del team. A fronte di un investimento iniziale piuttosto esiguo (ragionando nell’ottica dei costi che può avere una squadra corse professionistica nel corso di un’intera stagione) si possono davvero ottenere vantaggi immensi in un arco di tempo breve. Ce lo può confermare Cristiano in prima persona: “Sono convinto da anni del fatto che per un team competitivo sia ormai indispensabile e non una semplice frivolezza avere un simulatore a disposizione dei propri driver e che questo replichi il più possibile la vettura specifica che andranno ad utilizzare. Serve un’attrezzatura in grado di replicare la forza ed i consumi del mezzo reale, e noi studiamo attentamente soluzioni sempre più precise e funzionali per i nostri clienti. E’ una sensazione speciale vedere soddisfatto un pilota quando smonta da una sessione in pista dicendo – è proprio come sul simulatore! – ; questo dà la forza per spingerci sempre oltre, perché crediamo fermamente in ciò che facciamo. Per noi il simracing non è solo un lavoro, è passione e dedizione”.

Cristiano Trabuio di Purasimulazione.it con i nostri Luca Bimbati, Simone Segato e Daniele Paganin

Noi del Rowego PagaNedo Racing siamo onorati di essere sostenuti da Purasimulazione.it (sede in Via Altinia, 126 – Favaro Veneto, Venezia) e di poter contribuire alla diffusione di questo importante marchio, tra l’altro molto impegnato nel sostenere il mondo delle corse a livello regionale e locale. Non si vive di sole Monza, Imola, Ferrari e Lamborghini o altre realtà affermate, ma anche aiutando i rami meno conosciuti del motorsport, come il rental karting di cui di fatto ci occupiamo per il 90% delle nostre risorse. Citando una bellissima frase di Cristiano, il tutto si può riassumere con:

“Aiutare le realtà sportive locali, nell’ambito del motorsport, è importantissimo soprattutto dove il Racing non è insito nel Dna di una certa zona. Quando questa passione è presente, ed è forte, queste realtà vanno salvaguardate come una specie rara in via d’estinzione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *