Rowego PagaNedo Racing, 4° posto alla prima Endurance di Chioggia Kart

Un buon inizio di stagione al kartodromo Chioggia Kart per il duo Simone Segato – Luca Bimbati, squadra scelta dal nostro team per affrontare la maggior parte delle gare dell’Endurance Contest CRG sul circuito della laguna. Un podio sfiorato di pochi secondi con un gran duello negli ultimi cinque minuti di gara con M&N Racing, purtroppo perso da Bimbati a favore di un arrembante Di Marsilio, il quale è riuscito prima a superare e poi difendere a denti stretti la posizione respingendo un paio di attacchi importanti. Se da una parte va sottolineata la gran prestazione di Segato, subito a suo agio con questi nuovi mezzi rental ed in continuo crescendo durante i test e soprattutto durante la gara, d’altro canto bisogna ancora pazientare affinché pure Luca riesca a girare su tempi ottimali: il passaggio dai go-kart Sodi, con i quali ha intascato il titolo Sprint 2018 sul medesimo tracciato, ai CRG 270cc non è stato felice e dovrà modificare il suo stile di guida per fornire un aiuto concreto al compagno di squadra.

Nel complesso comunque possiamo trarre parecchi spunti positivi da questa prima tappa di 2 Ore; dopo la 5° posizione su 14 team in qualifica, vicini alla pole position, il buon Simone è riuscito a partire in maniera pulita senza perdere posizioni e tenendo la scia dei primi per una lunga sessione di 40 minuti, dando poi il cambio al compagno che ha ridotto la tempistica del suo stint proprio a causa della mancanza di prestazioni di livello, stando però lontano da errori di valutazione nei doppiaggi commessi invece da M&N Racing e Chioggia Kart 1 scivolati poi un po’ indietro proprio per questo motivo. Nella fase finale il Rowego PagaNedo deteneva la terza posizione, grazie ad una sosta perfetta (ringraziamo il nostro TM Riccardo Centanni) e a quattro giri veloci di Segato nel momento in cui M&N Corse rientrava per l’ultimo cambio pilota. Non sono poi bastati però 4 secondi di margine al buon Luca per resistere al recupero del pilota avversario, più veloce e deciso nel conquistare e difendere il podio, da noi perso di fatto per meno di due secondi.

Ovviamente non può mancare la menzione d’onore ai ragazzi del NAC Team che hanno letteralmente dominato l’Endurance piazzandosi nei due posti con NAC Team 2 e NAC Team 1 (sfortunato alla partenza per un contatto)! A noi servirà più allenamento sfruttando gli eventi dello Sprint Contest di Chioggia Kart ed altre giornate di test liberi; la cosa importante è tenere duro e cercare di migliorarsi sempre, nel ritmo e nella strategia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *